Consulta Handicap Municipio Roma XI (ex XV)
Responsabile
Stefania Mannocchi
Andrea Di Veroli

CERCA NEL SITO


NEWSLETTER
Newsletter dell' Consulta Handicap Municipio Roma XI (ex XV)Lascia la tua email. Verrai informato sulle novità del sito.


login amministratori
Accesso Riservato

“REALTÀ E BISOGNI A CONFRONTO”

La Consulta per i problemi dei cittadini disabili del Municipio XI (ex XV)- Comune di Roma - è stata istituita con provvedimento del Consiglio Municipale con Delibera n. 5 Delibera comunale n. 55 del 30 maggio 1997 c.n. 107 del 17 ottobre 1997,  in conformità all'articolo 7 dello Statuto del Comune di Roma ed “ha il fondamentale compito di proporre e stimolare la realizzazione di tutte le iniziative necessarie volte a garantire il rispetto dei diritti del cittadino disabile."

La Consulta presta particolare attenzione ai problemi delle persone in “situazione di gravità”, così come definita dall’art. 3 della legge n° 104/92.

I suoi compiti, in particolare, sono:

  • essere Organo consultivo del Consiglio Municipale;
  • elaborare e presentare proposte di Deliberazione e di Risoluzione rispettivamente al Consiglio ed alle Commissioni Municipali sulle materie di specifica competenza della Consulta stessa;
  • esprimere parere ed indicazioni circa la determinazione di capitoli inerenti la propria materia, inseriti o da inserire nel Bilancio di Previsione del Municipio;
  • espletare funzioni di verifica e di controllo sui programmi e sulle attività del Municipio nelle materie di propria competenza;
  • sollecitare l’approfondimento, l’aggiornamento e la diffusione delle informazioni in materia di disabilità e di handicap e l’attivazione di momenti di confronto e di partecipazione dei cittadini sui medesimi problemi, in modo anche di attivare forme di comprensione civile e di prevenzione.

OBIETTIVI

Gli obiettivi della Consulta

  • Obiettivo a breve la conoscenza dell’esistente
    In collaborazione con la Consulta del volontariato si è provveduto a monitorare le Associazioni che operano sul territorio. Si lavora in stretto contatto con i Servizi territoriali del Municipio e della ASL, per migliorare le informazioni, e la conoscenza approfondita del territorio.
  • Obiettivi a medio e lungo termine
    Scuola e formazione
    Lavoro
    Assistenza e integrazione
    Autonomia
    Mobilità e barriere architettoniche
    Convegni ed eventi

COMPONENTI

Fanzini Paola 
fanzinipaola@yahoo.it  0655263660

Presidente della Consulta

La terra dei sogni
Di integrare il percorso produttivo agricolo con l’offerta di servizi culturali, educativi, assistenziali, riabilitativi,terapeutici, formativi, occupazionali, rivolti alla comunità locale a favore di soggetti svantaggiati, in collaborazione con istituzioni pubbliche del terzo settore di offrire un servizio socio-educativo di tipo integrativo al sistema dei servizi di base attivi nell’ambito sociale di zona, volto a favorire il processo di crescita e d’integrazione sociale di persone temporaneamente o permanentemente disabili, fornendo la possibilità di sviluppare e migliorare le capacità relazionali, e con l’obiettivo ultimo di includerli socialmente attraverso un reinserimento socio-lavorativo

Sandro Pinelli  
s.pinelli@c-s-m.it   
http://www.unpassoavanti.it/presentazione1.htm

Vice Presidente della Consulta

“Un passo avanti
Favorire l'informazione  dei servizi pubblici e privati disponibili per  i nostri figli; rendere accessibili le informazioni su ausili, terapie alternative e tutto ciò che in altri paesi o in altre città d'Italia viene fatto per aiutare i bambini cerebrolesi; sensibilizzare l'opinione pubblica al fine di rendere possibile il reale inserimento dei nostri figli sia a livello scolastico che sociale; sostenere concretamente i genitori nelle battaglie che sono ogni giorno sono chiamati a combattere per veder rispettati i diritti dei loro figli.

 

Pina Raganelli   
g.raganelli@alice.it   
http://www.aism.it/index.aspx?codpage=hp

AISM”(Associazione Italiana Sclerosi Multipla)
AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – è oggi l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla. Il suo impegno si sviluppa in tre ambiti determinanti per le persone con SM:
promuovere ed erogare servizi a livello nazionale e locale;
rappresentare e affermare i diritti delle persone con SM;
sostenere e promuovere la ricerca scientifica.

 

Maria Pia Mattioli    
mariapia.mattioli@alice.it  

“Comitato con e per i disabili”

 

Mara Ceccarelli  
villacecca@libero.it  
http://www.yleniaegliamicispeciali.org/

“Ylenia e gli amici speciali”
Nel periodo della chiusura delle scuole e dei centri di formazione… vogliamo offrire ai ragazzi l’opportunità di partecipare a momenti di divertimento, aggregazione e socializzazione, consolidando percorsi di amicizia già sperimentati, alleggerendo e sostenendo, nel contempo, i genitori e le famiglie nell’assolvimento delle proprie funzioni educative e di cura. Una vacanza divertente e allegra per sentirsi liberi, senza giudizi e senza barriere, insieme agli amici.

 

Rossana Fracassi    
rossana.fracassi@libero.it   
http://www.uiciechi.it/

“UIC” (Unione Italiana Ciechi)
Scopo dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti-ONLUS-, che opera senza fini di lucro per l’esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale, è l'integrazione dei ciechi e degli ipovedenti nella società.
 L’Unione promuove ed attua, anche mediante la creazione di apposite strutture operative, ogni iniziativa a favore dei ciechi e degli ipovedenti, in base a specifiche convenzioni con le pubbliche amministrazioni competenti o, relativamente a tipologie d’interventi non realizzate da queste, previa comunicazione alle medesime.

 

Maria Elena Striano   
mestriano@yahoo.it    065570984
http://www.h-annozero.it/

“Cooperativa H anno Zero”

 

Stefano Barbetta  
st.barbetta@gmail.com    

“La lampada dei desideri”
L'Associazione ha come scopo di:

  • orientare i giovani verso attività che possano mettere in luce le loro capacità;
  • attivare spazi e servizi dove offrire momenti di aggregazione e socializzazione;
  • sostenere e promuovere  processi di inclusione  e di integrazione sociale, attraverso l’attivazione di percorsi mirati  al miglioramento dell’autonomia dell’individuo e delle sue capacità relazionali;
  • promuovere attività specifiche rivolte alla cura del benessere psicofisico;
  • promuovere iniziative finalizzate a far emergere e a contrastare il fenomeno dell’emarginazione.

Roberto Bartocci  
r.bartocci@alice.it    

“Bellusci Arvalia Promotion”

 

Eva Cerbara  
e.cerbara@progetto96.it     0665192008<
http://www.progetto96.it/index.htm

“Progetto 96”
Progetto 96 pone al centro del proprio intervento la persona nella sua globalità favorendo i processi di autonomia, responsabilizzazione e consapevolezza delle risorse e dei limiti. Attraverso la relazione quotidiana si vuole fornire una proposta ai bisogni individuali, favorendo l'espressione della personalità di ciascuno, valorizzando le differenze e facilitando le relazioni di gruppo.

 

Stefania Mannocchia  
stefi51@libero.it   
http://ufha.altervista.org/

“ UFHA”(Unione famiglie handicap)
La difesa dei diritti dei disabili gravi, ossia di coloro che non possono lavorare, non possono aspirare ad una vita indipendente, non possono esprimere i propri bisogni, né "compiere gli atti quotidiani della vita", passa per la flebile voce delle loro famiglie. Famiglie, la cui dedizione, peraltro senza alternative, arriva spesso al sacrificio totale e solitario, specialmente con l'invecchiamento dei genitori.

 

Giorgio Pes 
infoforza4@gmail.com
http://asdforza4.com/

“ ASD Forza 4”
L'associazione Sportiva Dilettantistica Forza4 si propone di promuovere la pratica, lo sviluppo e la diffusione del movimento umano in genere in tutte le sue forme e peculiarità ed in particolar modo nasce per diffondere e promuovere la pratica sportiva sia a carattere dilettantistico che agonistico, ricreativo e culturale messa al servizio di chiunque abbia voglia di confrontarsi con se stesso e con gli altri in un ambiente che segue le sane regole dello sport.

 

Alessandra Cortini  
rufus07@alice.it   
www.eticaeautismo.org

 “Etica e autismo”
Etica e Autismo è un associazione di genitori di bambini, ragazzi ed adulti con autismo , il nostro obiettivo è lavorare insieme per permettere ai nostri figli di avere una vita più autonoma e dignitosa possibile attraverso l'ascolto, la terapia e la lotta quotidiana nella conquista faticosa dei loro e dei nostri diritti. L'etica è la particolare qualità che cerchiamo di immettere nei rapporti con i ragazzi, fra di noi e con le istituzioni.

Alberto De Carli   alberto_decarli@libero.it    

“Comitato genitori Unisan”

 

Massimo Sala  
ecass@tiscali.it     339895704 
http://www.ecass.it/ecass/inaugurazione-sito-e-c-a-s-s.html

“Ecass”
L’E.C.A.S.S. fornisce prestazioni riabilitative ad utenti con disabilità fisiche – psichiche e sensoriali, si occupa inoltre di organizzare soggiorni estivi per i propri utenti e per le ALS:Offre, servizi di tipo Residenziale, Semiresidenziale e Non Residenziale, entrambi i Servizi sono coordinati tra loro,finalizzati alla riabilitazione e all’acquisizione di strumenti e modalità per un accrescimento e/o rinforzo delle autonomie,al fine di favorire l’inclusione e l’integrazione nella società ed il miglioramento della qualità della vita.

Franco Galli  
gallifr@katamail.com   3381481242
http://www.scuolaviva.org/missione.html

“ Scuola viva”
Cooperativa L'Albero riflesso intende promuovere, attraverso le attività strutturate ed un ambiente accogliente e stimolante, lo sviluppo delle risorse positive delle persone con disabilità intellettive, motorie e psicosensoriali. Scuola Viva  è fondata sui principi educativi che considerano l’individuo al centro del processo educativo e riabilitativo, ed opera costantemente nella ricerca e nel confronto con associazioni omologhe presenti negli altri paesi europei.

 

Maria Rosaria Simeone 
conglialtri@yahoo.it     3477524252

“Con… gli altri”
Cooperativa sociale onlus"con...gli altri" si propone di inserire i ragazzi soci nel mondo del lavoro, di creare aggregazione, di offrire l'opportunità di realizzarsi socialmente e professionalmente.
Pagina fb: Con gli altri Roma

 

Luisa Coletta  
luisacoletta_63@hotmail.it

“Comitato genitori Scuola Viva”

 

Rosa Gambale 
rosa.gambale@hotmail.it     3409346536
http://shiatsu-anvos.blogspot.it/

“ANVOS” (Associazione Nazionale Volontari Shiatsu)
L'A.N.Vo.S. è un'Associazione di professionisti nell'ambito dello Shiatsu Namikoshi e di altre tecniche naturali, che volontariamente e gratuitamente si impegnano a dedicare la loro professione ai diversamente abili, agli anziani e ai bisognosi, cercando di individuare attraverso l'ascolto delle parole e del corpo le loro necessità e quindi soddisfarle.

 

Sonia De Lenarda 
s.soniadl@tiscali.it    3281060806
http://www.tuttiascuola.org/home.asp

“Tutti a scuola”
TUTTI a SCUOLA ONLUS assiste i genitori di alunni disabili che vedono negato il diritto alla assegnazione dell'insegnante di sostegno. E' possibile inoltrare un ricorso presso il T.A.R.. Coordinamento garantiamo assistenza e patrocinio legale gratuiti (spese processuali escluse). Nel caso in cui venisse accolto, l'autorità giudiziaria imporrà all'amministrazione pubblica di procedere all'integrazione delle ore di studio per l'alunno disabile nella scuola di appartenenza.

 

Simona Cherubini    
cherubinisimona@inwind.it
http://www.culturautismo.it/

“Culturautismo”
CulturAutismo è un’associazione culturale di “advocacy”1, ovvero di “difesa”, organizzata da professionisti che lavorano con persone nello spettro autistico, che prevede la possibilità di avere come soci familiari ed altri professionisti e non che si occupano di autismo.

 

Andrea Di Veroli    
jeruce@fastwebnet.it
http://www.volontariato.lazio.it/jeruce/chisiamo.asp

JERUCE
Le nostre attività si rivolgono alle persone disabili con particolare interesse alle problematiche dell'età pediatrica.
Lo spirito e la prassi dell'associazione si conformano ai principi della Costituzione Italiana e si fondano sul pieno rispetto della dimensione umana, spirituale e culturale della persona. L'organizzazione è apartitica e si attiene ai principi di assenza di fine di lucro, di democraticità della struttura, di gratuità delle prestazioni degli associati, elettività e di gratuità delle cariche sociali. >
L'associazione opera in maniera specifica con prestazioni non occasionali di volontariato attivo ed ha per scopo l'elaborazione, promozione, realizzazione di progetti di solidarietà sociale tesi all'affermazione di valori significativi sul piano dell'arricchimento spirituale della collettività e della riscoperta delle ragioni storiche ed etniche dello stare insieme in una comunità.

Maura Peppoloni    
attività.associative@uldmlazio.org
http://www.uildm.org/

“UILDM”Unione Italiana Lotta Distrofia Muscolare
Associazione di riferimento per le persone affette da distrofie e altre malattie neuromuscolari. Essa si prefigge fondamentalmente alcuni scopi e progetti ben precisi:promuovere con tutti i mezzi la ricerca scientifica e l’informazione sanitaria sulle distrofie muscolari progressive e sulle altre promuovere e favorire l’integrazione sociale delle persone con disabilità patologie neuromuscolari;



CONSULTA VOLONTARIATO

ISTITITUZIONI TERRITORIO

ASSISTENZA PROTESICA E DISABILI ADULTI

Arvalia Municipio Roma XV

Roma Capitale

Provincia di Roma

Regione Lazio


News
Comunicazioni
IL CAREGIVER FAMILIARE QUALE RICONOSCIMENTO? QUALE SOSTEGNO?
15/09/2016
Informazioni
Cidoni
IL CASO/ Cem, madri coraggio all'ultima spiaggia
19/01/2016
Comunicazioni
Disegnare la Disabilità a Scuola
30/10/2015
Comunicazioni
Convocazione Assemblea Ottobre 2015
16/10/2015
Comunicazioni
Elezioni degli Organi della Consulta Disabilità del Municipio XI
25/09/2015
Comunicazioni
Regolamento elezioni per il rinnovo del Direttivo della Consulta dell'Handicap Municipio XI
05/08/2015
scuola
http://www.aipd.it/cms/osservatorioscolastico
12/06/2012
LEGGI SULLA DISABILITA\'
MEDIAZIONE NEL SETTORE DISCRIMINAZIONI
27/04/2012
LEGGI SULLA DISABILITA\'
delibera 317
25/04/2012
MOBILITA\'
informazioni
25/04/2012

News Tutte le News

Copyright © 2017 Consulta Handicap Municipio Roma XI (ex XV)
Via Vicopisano, 95 - 00146 Roma (RM) tel: 06.55264338 info: consultadisabilita.m11@gmail.com
116.570 contatti dal 8/5/2012, di cui 24 oggi e 22 ieri. Ci sono 2 visitatori online adesso.